A Milano Assintel apre il dialogo tra startup e investitori

(contenuti liberamente riprodotti dal sito Assintel)

L’ecosistema startup in Italia oggi è rappresentato da più di settemila imprese innovative, distribuite tra le diverse regioni, tra cui spiccano per maggiore concentrazione territoriale la Lombardia e l’Emilia Romagna. Un totale di oltre trentacinquemila persone tra soci e dipendenti impegnati a fare business, innovando il sistema Paese e valorizzando il Made in Italy.

Per raggiungere il successo, attraverso un percorso di crescita e sviluppo mirato a consolidare il proprio business, ponendo le basi per un’internazionalizzazione futura, occorrono i giusti supporti e gli strumenti adeguati al fine di rispondere a 360° alle esigenze e ai bisogni delle startup innovative.

Tra i diversi attori presenti nell’ecosistema, Assintel, Associazione Nazionale delle Imprese ICT e Digitali di Confcommercio, punta ad offrire ai suoi associati un programma di servizi completo, tra cui l’opportunità di dialogo con i principali investitori del panorama italiano. Una delle principali cause di fallimento delle startup è infatti il mancato accesso ai fondi necessari per perseguire le loro attività di business, per cui risulta di primaria necessità l’opportunità di presentare la propria idee d’impresa a coloro che potrebbero supportare la crescita della startup.

L’evento si terrà a Milano il prossimo 7 luglio. Il programma del convegno prevede una prima parte di interventi mirati a inquadrare meglio il panorama startup italiano, con le sue necessità e le opportunità da sfruttare. Il pomeriggio invece ospiterà degli incontri one to one tra le startup partecipanti e i principali investitori italiani o piattaforme di investimento.

Qui   trovi maggiori informazioni

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Articoli correlati